Aggregatore Risorse

Tags notizia

Rimborso tamponi molecolari per gli alloggiati

L’Azienda DSU Toscana vuole tutelare la salute degli alloggiati nelle residenze universitarie che hanno lasciato le strutture in occasione delle festività per permetterne un rientro in sicurezza.

Sono state stanziate delle risorse economiche per rimborsare il costo del tampone molecolare a tutti gli alloggiati che lo effettueranno prima del loro ritorno in residenza durante il periodo natalizio.
Il test è fortemente raccomandato per verificare la negatività al virus Covid 19 degli alloggiati e permettere una loro convivenza priva di rischi all’interno della stessa struttura.

Invitiamo dunque gli alloggiati che si sono allontanati dalle residenze in questo periodo a rivolgersi al presidio sanitario più vicino presente nella propria città per richiedere di essere sottoposti al tampone il cui esito, unitamente alla liberatoria scaricabile in questa pagina, dovrà essere inviato all’indirizzo di posta elettronica della propria sede di studio:

Sede di Firenze: rimborsotampone.fi@dsu.toscana.it
Sede di Pisa: rimborsotampone.pi@dsu.toscana.it
Sede di Siena:  rimborsotampone.si@dsu.toscana.it

Il tampone dovrà essere effettuato entro le 72 ore antecedenti alla data di rientro in residenza.
Per ottenere il rimborso del costo sostenuto è indispensabile che la ricevuta del pagamento sia intestata personalmente agli studenti interessati e deve essere inviata ad uno degli indirizzi e-mail sopra della sede di studio di appartenenza.

L’Azienda DSU Toscana, nelle settimane successive, provvederà a rimborsare tramite accredito sul conto corrente del richiedente l’importo della spesa sostenuta.

Per l’accesso alle residenze universitarie dopo il periodo natalizio sarà indispensabile effettuare comunque il test sierologico presso i presidi della Croce Rossa Italiana così come già comunicato in precedenza.

Liberatoria rimborso tamponi