Asset Publisher

Procedure selettive personale

INFORMATIVA RESA AI SENSI DEL CAPO III DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

Ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 (di seguito “GDPR 2016/679”), recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, desideriamo informarLa che i dati personali da Lei forniti formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza cui è tenuta la scrivente Azienda.

Identità e dati di contatto del titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è l’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario con sede in Viale Antonio Gramsci 36 – 50132 Firenze, nella persona del rappresentante legale dell’Ente, Dott. Marco Del Medico, contattabile all’indirizzo di posta elettronica presidente@dsu.toscana.it

Dati di contatto del Responsabile della protezione dei dati

Il Responsabile della protezione dei dati è Findata s.r.l. con sede legale in Pollena Trocchia (NA) via Margherita 39 P.co Europa contattabile all’indirizzo di posta elettronica dpo@dsu.toscana.it

Finalità e base giuridica del trattamento dati

I dati personali conferiti saranno trattati esclusivamente per le finalità connesse all’espletamento della procedura selettiva.
I trattamenti di dati personali effettuati nel corso della procedura sono legittimati dall’art. 6 del GDPR 2016/679 in quanto necessari per l’esecuzione delle attività precontrattuali funzionali all’eventuale assunzione (lett. b), per adempiere agli obblighi legali ai quali è soggetto il Titolare del trattamento (lett. c) e per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico di cui è investito il Titolare (lett. e).

Modalità di trattamento

Il trattamento si svolge nel rispetto dei principi indicati dall'art. 5 del Regolamento Ue 2016/679 e dei diritti dell'interessato disciplinati nel Capo III dello stesso Regolamento.

Il trattamento è effettuato in relazione alle diverse fasi di: raccolta e gestione delle candidature, verifica dei requisiti di ammissibilità, verifica dei dati riportati nel modulo di domanda e nella documentazione allegata, controllo sulle eventuali dichiarazioni sostitutive rese, espletamento e gestione delle prove, valutazione ed elaborazione delle graduatorie finali, formazione e pubblicazione delle graduatorie.

Il trattamento avviene in forma cartacea e/o elettronica mediante procedure di registrazione, archiviazione ed elaborazione, anche informatizzata, in modo tale da garantire la sicurezza e la riservatezza.

Conferimento dei dati

Il conferimento dei dati è di carattere volontario. Il mancato conferimento comporta l’impossibilità di partecipare alla procedura di selezione.

Comunicazione e diffusione

L’Azienda tratterà i dati personali mediante proprio personale incaricato nonché mediante i fornitori di servizi tecnici e telematici nominati responsabili del trattamento.

I dati sono comunicati ai Componenti della commissione di valutazione, che operano in qualità di designati al trattamento, nella misura strettamente necessaria per lo svolgimento dei compiti di verifica e valutazione loro assegnati. Potranno altresì essere comunicati ad amministrazioni pubbliche e ad altri organismi ai fini dell’accertamento della veridicità di quanto dichiarato e dell’esecuzione di ogni altro controllo necessario.

I dati personali trattati in esito alle procedure selettive verranno inoltre resi pubblici nella forma e nei limiti degli obblighi di pubblicità e trasparenza posti in capo al Titolare dalla normativa vigente in materia (art. 19 del D. Lgs. 33/2013).

Inoltre, a seguito della formazione delle graduatorie, i dati potranno essere trattati al fine dell’avvio delle procedure di assunzione, nel rispetto della normativa di settore e delle disposizioni dei Contratti collettivi di lavoro.

Alcun dato personale è trasferito a Paesi Terzi extraeuropei.
 

Periodo di conservazione

I dati forniti saranno trattati per il periodo strettamente necessario al perseguimento delle finalità sopra dichiarate e conservati, negli archivi informatici ed analogici dell’azienda, per quanto dovuto in relazione a obblighi di legge o disposizioni regolamentari.
 

Diritti degli interessati

L’interessato/a può esercitare i diritti previsti dal Capo III del Regolamento UE 2016/679 ed in particolare il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica, la limitazione o la cancellazione nonché di opporsi al loro trattamento fatta salva l’esistenza di motivi legittimi da parte del Titolare.

Il Titolare, ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Ue 2016/679, nel caso proceda a trattare i dati personali raccolti per una finalità diversa da quella individuata, procede a fornire all'interessato ogni informazione in merito a tale diversa finalità oltre ad ogni ulteriore informazione necessaria (ex art. 13 del Regolamento stesso).

L’interessato può esercitare i Suoi diritti:
a)      via pec all’indirizzo dsutoscana@postacert.toscana.it (esclusivamente da indirizzo pec)
b)      via mail all’indirizzo protocollo@dsu.toscana.it
c)       via posta tradizionale all’indirizzo “Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario – Viale Antonio Gramsci 36 – 50132 Firenze”

Diritto di proporre reclamo

In base a quanto previsto dall'art. 77 del Regolamento UE 2016/679, in caso di presunte violazioni del Regolamento stesso l'interessato può proporre un eventuale reclamo all’Autorità di Controllo Italiana - Garante per la protezione dei dati personali, fatta salva ogni altra forma di ricorso amministrativo o giurisdizionale.

 
 

Diritti di proporre reclamo

Qualora ritenesse che i trattamenti effettuati dal titolare del trattamento possano aver violato le norme del Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, Lei ha diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali ai sensi dell’art. 77 del Regolamento UE 2016/679 https://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/4535524